Come truccarsi in estate: consigli per un make-up resistente al sudore

Solo per voi la prima guida completa per un trucco occhi e viso a prova di caldo e umidità

L’afa estiva non è amica del trucco. Allora come truccarsi in estate per evitare l’effetto démaquillage da pugno nero in un occhio? Leggete la guida qui sotto con tutti i consigli per far respirare la pelle e evitare che il trucco si sciolga lasciando delle tracce sul viso.

Sommario
Come truccarsi in estate: i migliori fondotinta per la base trucco

Per capire come truccarsi in estate bisogna partire dalla base del make-up. La sudorazione tende a sciogliere i prodotti cosmetici, creando un fastidioso effetto lucido. Il primo passo è evitare il fondotinta che si usa nel resto dell’anno. In inverno e in autunno, infatti, si utilizzano fondotinta molto coprenti con una colorazione poco adatta alla pelle abbronzata.

I fondotinta estivi più consigliati sono:

  • fondotinta solari
  • fondotinta minerali
  • fondotinta oil free (per pelli grasse)
  • fondotinta mat (per pelli grasse e miste)
  • fondotinta cushion (con cuscinetto morbido imbevuto di fondotinta liquido)

I fondotinta minerali, per esempio, hanno una composizione naturale a base di biossido di titanio, ossido di zinco e colore in polvere. Grazie a questa formulazione, non occludono i pori, fanno respirare la pelle e regolano la produzione di sebo. Queste caratteristiche li rendono perfetti per l’estate e per chi soffre di acne e punti neri.

I fondotinta mat, invece, sono privi di componenti oleosi e non conferiscono alla pelle quell’antiestetico aspetto grasso. Non a caso sono nati proprio per eliminare l’effetto lucido dagli scatti fotografici delle modelle. Una volta applicato, il fondotinta mat rende la pelle opaca, liscia e uniforme. I migliori mat per l’estate sono quelli in polvere o compatti perché durano a lungo senza perdere l’effetto opacizzante.

Come truccarsi in estate senza fondotinta: BB Cream, CC cream e DD cream

Per il trucco estivo senza fondotinta è consigliata la BB Cream (Blemish Balm Cream). La formula di questa crema è stata messa a punto dalla dottoressa tedesca Christine Schrammek, con l’intento di nutrire la pelle dopo i trattamenti laser. Oggi, questa crema lenitiva si è trasformata in un ottimo cosmetico con proprietà idratanti e calmanti. L’effetto coprente è molto naturale, con una intensificazione della luminosità della pelle. Si tratta dunque di un prodotto adatto a chi non ha particolari imperfezioni da coprire/correggere. La BB Cream ha la consistenza di una crema e va stesa con attenzione utilizzando i polpastrelli delle dita. Il consiglio è di spalmarla in maniera omogenea su tutto il viso, sfumandola poi sul collo e sulle tempie.

Se volete un effetto più coprente e uniformante, potete usare una CC Cream (Color Control Cream). Le CC Cream sono una evoluzione delle BB Cream, di cui conservano tutti i principi nutritivi e idratanti. Le CC Cream hanno un maggiore effetto coprente e sono adatte a tutti i tipi di pelle.

Se avete superato i 40 anni e volete usare un unico prodotto per uniformare la pelle e prevenire le rughe, dovete scegliere una DD Cream. Quest’ultima racchiude le proprietà delle due creme precedenti con una importante azione anti-invecchiamento dovuta all’aggiunta di componenti come l’estratto di mirto, l’olivo, l’ibisco o la vitamina E. Potete trovare le DD Cream in diverse nuance di colore, tra cui light, medium dark e dark. 

Trucco estivo: ombretti, mascara e prodotti waterproof

Per il perfetto trucco estivo dovrete adottare dei prodotti waterproof. C’è una differenza sostanziale tra cosmetici water resistant, long lasting e waterproof. I cosmetici long lasting hanno una durata superiore alla media, mentre i water resistant sono adatti a persone con sudorazione eccessiva e lacrimazione frequente. I waterproof, invece, coniugano le caratteristiche di entrambi e sono sicuramente i migliori per il trucco estivo, soprattutto il mascara waterproof.

Ora che avete letto tutti i consigli su come truccarsi in estate, passiamo al démaquillage perché purtroppo il trucco waterproof viene via con difficoltà. Vi consigliamo di non usare un semplice latte detergente ma di optare per:

  • struccanti bifasici (con composizione metà acqua e metà olio)
  • olio di cocco (adatto per eliminare il mascara waterproof) 
Le nostre chicche sul trucco estivo: consigli, suggerimenti e informazioni per un perfetto make-up

I fondotinta no transfer evitano le macchie sui vestiti? L’acqua micellare toglie il mascara waterproof? In estate è meglio la matita per occhi o l’eyeliner? Scoprite come truccarsi in estate con le nostre chicche.

IL MASCARA WATERPROOF VOLUMIZZA LE CIGLIA?
Il mascara waterproof definisce e separa le ciglia con meno azione volumizzante.

L’ACQUA MICELLARE È ADATTA A ELIMINARE IL TRUCCO ESTIVO WATERPROOF?
L’acqua micellare è indicata soprattutto per un trucco “normale”, per il waterproof farebbe un po’ di difficoltà.

È VERO CHE PER PROTEGGERE I VESTITI IN ESTATE BISOGNA USARE IL FONDONTINTA NO TRANSFER?
Il fondotinta no transfer (teoricamente) non macchia i vestiti. L’effetto sulla pelle è meno coprente e il trucco va ritoccato più volte nel corso della giornata. Grazie però alla buona tenuta, il fondotinta no transfer è adatto al trucco estivo, ma non dà quel senso di comfort sulla pelle che si richiede a un buon prodotto.

PER SCEGLIERE IL COLORE DEL FONDONTINTA ESTIVO SI FA IL TEST SUL POLSO?
Il colore della pelle dell’interno del polso tende ad essere più chiaro. Il problema può essere risolto usando la zona di confine con la parte interna dell’avambraccio e il polso, che differisce di poco da quella del collo. La nuance giusta, infatti, la si può trovare provando il colore nella parte laterale del collo.

LA MATITA PER OCCHI È ADATTA AL TRUCCO ESTIVO?
Alcune matite tendono a sciogliersi, ma esistono matite waterproof per chi ha difficoltà a utilizzare un eyeliner.

SI POSSONO USARE PRODOTTI LQUIDI E IN CREMA IN ESTATE?
I prodotti in polvere o compatti sono più indicati per un trucco non sofisticato, in quanto tendono ad assorbire l’eccessiva evaporazione, ma con una buona cipria in polvere il problema si risolve egregiamente anche con i liquidi e crema, per chi li predilige.

IL FONDOTINTA SOLARE PROTEGGE DALLE SCOTTATURE?
Il fondotinta solare è formulato apposta per la stagione estiva. Ha una protezione, come qualsiasi fondotinta al giorno d’oggi, il vantaggio è di essere resistente all’acqua (intesa come sudorazione).

LA BB CREAM FUNZIONA ANCHE COME PROTEZIONE SOLARE?
La BB Cream ha un fattore di protezione medio ed è utilizzata per un trucco “veloce”, specialmente per chi ha problemi di macchie cutanee anche se poco coprente.

È VERO CHE LA DD CREAM GARANTISCE UNA PROTEZIONE SOLARE MEDIO-ALTA?
La DD Cream garantisce un fattore di protezione solare da 15 a 25 con copertura media.

IN ESTATE SAREBBE MEGLIO EVITARE LA BASE TRUCCO PER LE LABBRA?
Le labbra in estate, come in inverno, vanno idratate il che è già una buona base per il trucco, prima di applicare rossetti e gloss o matitoni.